Via Ghibellina – da Firenze a La Verna

€300 (da) / Per persona

Via Ghibellina da Firenze a La Verna

Questa è una via antica, e lo testimonia l’alto numero di “spedali” che è un antico vocabolo per indicare un ospedale, dove i pellegrini potevano trovare un luogo caldo di riposo, cibo e terapie in caso di malattia (“il fuoco, la luce ed il dormire”). Alcuni di essi sono l’Antico Spedale del Bigallo, e quello di Rignano dedicato ai Santi Jacopo e Filippo, che operò fino al XVIII secolo, le Abbazie avevano la stessa funzione per i pellegrini. Inoltre, troverete lungo il percorso alcuni tratti acciottolati che testimoniano che erano strade trafficate da persone a piedi, cavalli e carri.

Il punto più alto è presso la Croce Vecchia (1200 m), dove da Strumi nasce la strada romana Via Florentia.

Inoltre, sarete sicuri di camminare nella storia quando attraverserete il bellissimo ponte medioevale sul torrente Pistiano, mai attraversato dalle auto, e proseguirete su una magnifica strada acciottolata. Merita una deviazione per vedere il Mulino Grifoni ancora funzionante attivato dalle acque del Torrente Solano, nella valle dei mulini.

Si percorre quindi la strada asfaltata fino a Strada in Casentino, dominata dal Castello di San Niccolò dei Conti Guidi, dove tutti i suoi abitanti furono assassinati, dopo il lungo assedio di Niccolò Piccinino, per ordine dei Visconti. Lì si trova anche una delle più importanti chiese romaniche del Casentino, la Pieve di S. Martino a Vado, dell’inizio dell’XI secolo. Arriverete quindi a Strumi, affascinante località dove l’Abbazia di San Fedele aveva il compito di dare da mangiare a 10 pellegrini. A Campi inizierete a salire verso il Santuario La Verna.

  • 4 Giorni
  • Età 15+
  • Via Ghibellina

Da non perdere

  • Firenze
  • La chiesa di San Leonino
  • Abbazia di Vallombrosa
  • Il castello di Poppi
  • Il santuario La Verna
  •  

Come funziona

Prenotiamo i tuoi hotel o ostelli

Prenoteremo camere doppie con bagno privato in hotel 2 * o 3 * o locande di campagna. e troverai i voucher nel tuo pacco al primo alloggio.

Trasportiamo i tuoi bagagli

Lasciali alla reception con il tuo nome e li troverai nel tuo prossimo alloggio.

Ti forniremo note dettagliate sul percorso e mappe

Le note del percorso possono essere in inglese, italiano, francese. E la cartografia è fornita di tracce GPS scaricabili anche sul tuo telefono.

Partenza:Firenze
Arrivo:La Verna
Incluso:
  • 4 notti (in strutture ricettiva di 2* o 3* stelle)
  • Tutte le colazioni (cene su richiesta)
  • Numero di emergenza 24/7
  • File GPS disponibili
  • Trasferimento bagagli
  • La “Credenziale” del pellegrino
  • Road book & mappe
Escluso:
  • Cene
  • Wine tasting

Mappa

Via Ghibellina – da Firenze a La Verna

Itinerario

01

Distanza 24 km

Giorno 1: Firenze - Rignano sull'Arno

La Via Ghibellina parte dal centro di Firenze e, dopo le strette vie medievali, segue il Lungarno lungo il fiume Arno. Salendo le morbide colline fuori città fino l'Ospedale del Bigallo (antico ospedale medievale per pellegrini), avrai una vista mozzafiato su Firenze e i suoi monumenti storici. Percorsi boschivi e ondulati vi porteranno a Pieve di S.Leonino (1000 AC) e a Rignano, tranquillo paese lungo l'Arno.

02

Distanza 18 km

Giorno 2: Rignano sull'Arno - Abbazia di Vallombrosa

Con una lunga e dolce salita nel bosco si sale all'Abbazia di Vallombrosa, immenso monastero benedettino, molto famoso e ricco nel medioevo. Il monastero è solo visitabile e il pernottamento sarà nelle vicinanze, in un confortevole hotel.

03

Distanza 25 km

Giorno 3: Vallombrosa - Poppi

Da Vallombrosa il sentiero della Ghibellina sale, non per molto, fino ad un passo che apre la vista sulla valle del Casentino. Il sentiero, sempre ben segnalato, unisce diversi piccoli borghi e, dopo un tratto pianeggiante, vi porterà al Castello di Poppi, borgo fortificato che fu residenza del conte Guidi.

04

Distanza 23 km

Giorno 4: Poppi - Santuario La Verna

Giornata abbastanza impegnativa, dalla pianeggiante Valle del Casentino a La Verna (1000 mt slm), uno dei più importanti siti di San Francesco. La Ghibellina ora attraversa il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi e incrocia da qualche parte la Via Romea Germanica un'altra antica via di pellegrinaggio. L'ultima parte da Chiusi a La Verna è un'esperienza indimenticabile. Pernottamento al Monastero dove è possibile ottenere la credenziale del pellegrino.

05

Giorno 5: Termina il nostro servizio

Ci vediamo per la prossima avventura!

Galleria fotografica