Via Francigena – 6a Settimana

€680 (da) / Per persona

Via Francigena – 6a Settimana

Questa settimana si svolge nel cuore della Toscana. Esplorerai San Gimignano, patrimonio mondiale dell’UNESCO con straordinarie torri feudali e affreschi del primo Rinascimento. Da lì salirai fino all’antica città medievale arroccata su una scogliera: Colle di Val d’Elsa, altrimenti conosciuta come la “città del cristallo”. Questa piccola città produce il 95% della produzione italiana di cristalli di vetro. Poi prosegui attraverso boschi e altre fortezze medievali fino a Siena, un altro patrimonio mondiale dell’UNESCO e sede di alcune delle più notevoli opere d’arte e architettura dei secoli XIII-XVI. Siena è anche conosciuta come la capitale del cibo, con ottimo vino e cucina locale. Il tuo viaggio inizierà nella città di San Miniato, un facile treno di 40 minuti da Firenze, o un treno di 30 minuti da Pisa.

Ad attenderti in hotel troverai tutto il materiale di cui hai bisogno per il tuo viaggio: voucher hotel, una descrizione dettagliata del percorso e delle fermate lungo il percorso e le mappe. Troverai anche informazioni sulle chiese dove puoi ricevere una benedizione, se lo desideri, e avere un timbro del pellegrino sulla tua credenziale.

  • 7 Giorni
  • Età 15+
  • Via Francigena

Da non perdere

  • Monteriggioni
  • Siena
  • San Gimignano
  • Abbazia di Monte Oliveto e le Crete Senesi
  • San Quirico e la Val d’Orcia
  •  

Prezzi e supplementi

Per persona / per settimana

 

Prezzo in doppia: 680 Euro

  • Prezzo in tripla: 580 Euro
  • Pacchetto 5 cene: 120 Euro
  • Supplemento singola: 120 Euro
  • Supplemento viaggiatore singolo: 220 Euro

Come funziona

Prenotiamo i tuoi hotel e ostelli

Prenoteremo camere doppie con bagno privato in hotel 2* o 3* o locande di campagna e troverai i  voucher nel tuo pacco al primo alloggio.

Trasportiamo i tuoi bagagli

Lasciali alla reception con il tuo nome e li troverai nel tuo prossimo alloggio

Ti forniremo note dettagliate sul percorso e mappe

Le note del percorso possono essere in inglese, italiano, francese. E la cartografia è fornita di tracce GPS scaricabili anche sul tuo cellulare.

Partenza:San Miniato
Arrivo:San Quirico
Incluso:
  • 7 notti (in strutture ricettive di 2 * o 3 * stelle)
  • Tutte le colazioni (cene su richiesta)
  • Numero di emergenza 24/7
  • File GPS disponibili
  • Trasferimento bagagli
  • La “Credenziale” del pellegrino
  • Road book & mappe
Escluso:
  • Cene
  • Wine tasting

Mappa

Via Francigena 6a settimana da San Miniato a San Quirico D’Orcia

Itinerario

01

Giorno 1: Arrivo a San Miniato

La stazione si trova a S. Miniato Basso; ci sono autobus per San Miniato Alto dove passerete la notte, ma se ci fate sapere in anticipo l’orario di arrivo, l’hotel vi manda a prendere. San Miniato è una graziosa cittadina, con bei palazzi e buoni ristoranti.

    NOTE: Possibile extra night a Firenze prima di partire, San Miniato si raggiunge facilmente in treno da Firenze (meno di 1h)
02

Distanza 24 km, tempo di percorrenza 4.30 h

Giorno 2: San Miniato - Gambassi

Dopo i primi 6 km di asfalto poco trafficato, il percorso è su sentieri e strade bianche quasi fino alla fine. I boschi iniziali cedono il passo ai vigneti nella seconda parte. Lungo il percorso si incontrano due belle chiese: Pieve di Coiano e S. Maria a Chianni appena prima dell'arrivo a Gambassi

    Tipo di percorso: quasi interamente sterrato
03

Distanza 14 km, tempo di percorrenza 3 h

Giorno 3: Gambassi - San Gimignano

Una camminata corta fra i vigneti, per lasciarvi il tempo di vistare questa magnifica cittadina, fra le più famose della Tosana. È piacevole potersi godere la città e le sue torri di sera senza l'invasione degli autobus turistici

    Tipo di percorso: quasi interamente sterrata
04

Distanza 24 km, tempo di percorrenza 6 h

Giorno 4: San Gimignano - Strove

La giornata si snoda in un ambiente molto vario di paesaggi rurali toscani. Una giornata abbastanza lunga in uno splendido paesaggio.

    Tipo di percorso: quasi interamente sterrato
05

Distanza 23 km, tempo di percorrenza 5 h

Giorno 5: Strove - Siena

Poco dopo la partenza, prendevi il tempo di visitare la bella abbazia di Abbadia Isola; fermatevi per un caffè dentro le mura merlate di Monteriggioni che fu l’ultimo baluardo della lotta di Siena contro Firenze. Nel pomeriggio, arrivati a Siena, prendetevi il tempo per un gelato seduti ad uno dei bar che circondano Piazza del Campo, la famosa piazza dove si corre il Palio; potete visitare il palazzo comunale per ammirare i famosi affreschi del Lorenzetti “del buono e del cattivo governo”; se ve la sentite potete salire in cima alla torre del mangia da cui si gode una vista superba della città.

    Tipo di percorso: quasi interamente sterrata
06

Distanza 18 km, tempo di percorrenza 4 h

Day 6: Siena - Buonconvento

Strade bianche e sentieri, intercalati da un paio di brevi tratti trafficati, vi condurranno fino alla "Grancia di Cuna" un'antica rimessa per i cereali che nel Medioevo fu fortificata per proteggerla durante i periodi di maggiori combattimenti. Era anche un rifugio per i pellegrini.
La tappa ufficiale finisce a Ponte d'Arbia, ma non solo è troppo lunga (31 km), ma non ci sono alloggi tranne l'ostello abbastanza rudimentale. Il servizio trasporto bagagli vi verrà a prendere (incluso nel prezzo) o alla Grancia, dopo 19 km, o a Ponte d'Arbia, dopo 31 k m.

    Tipo di percorso: quasi interamente sterrato
07

Distanza 23,6 km, tempo di percorrenza 6 h

Giorno 7: Buonconvento - San Quirico

Una giornata di media lunghezza di cui la prima parte si snoda su strada bianca, mentre la seconda parte, dopo Torrenieri, è sulla vecchia Cassia, asfaltata, ma senza traffico. San Quirico d'Orcia era una tappa importante lungo la via di Roma e, a testimonianza, ne restano bei palazzi, la Collegiata e i resti di un vecchio ospedale per pellegrini, ora casa privata.

    Tipo di percorso: quasi interamente sterrato, 30% asfalto secondario
08

Giorno 8: Fine dei nostri servizi

Ci vediamo l'anno prossimo per camminare insieme la prossima tappa.

Galleria fotografica